ADESCAVA MINORENNI SUI SOCIAL: ARRESTATO 50ENNE DI TERAMO

--> Leggi l'articolo originale qui <--


TERAMO – Adescava minorenni sui social network utilizzando un profilo falso e fingendosi un giovane di bella presenza.

La scorsa settimana, la polizia postale e delle comunicazioni per l’Abruzzo, a seguito di una perquisizione delegata dalla Procura di Caltanissetta, ha arrestato un 50enne di Teramo.

Le indagini sono scattate su impulso del Commissariato di Nicosia a seguito di una denuncia di adescamento di una minore online.

I dati telematici hanno ricondotto a una donna residente in provicnia di Teramo quale possibile responsabile del’adescamento e, data la specificità della materia, è stato coinvolto il Compartimento Polizia Postale anche al fine di assicurare l’opportuno supporto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *