CALL CENTER C2C: D’ERAMO, ”INCALZEREMO IL GOVERNO”

--> Leggi l'articolo originale qui <--


L’AQUILA – “Incalzeremo il governo affinché si trovi una soluzione, di concerto con i, territorio, per la delicata vertenza dei lavoratori del call center C2C”.

Lo dice il coordinatore regionale della Lega Abruzzo, il deputato Luigi D’Eramo.

“La situazione è delicata e va seguita con la massima attenzione – dice D’Eramo – Stiamo attivando una serie di interlocuzioni, a livello parlamentare e governativo, affinché si arrivi a individuare un percorso condiviso per la tutela dei 160 lavoratori aquilani che oggi operano per l’azienda. E’ piuttosto paradossale che Wind/3, titolare di una sperimentazione nazionale per il 5G, oggi pensi a ridurre drasticamente l’orario…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *