L’Aquila, l’UDC si federa con Forza Italia

--> Leggi l'articolo originale qui <--


L’AQUILA – L’UDC si federa con Forza Italia e blinda il vicesindaco Raffaele Daniele.

“Al fine di porre fine all’incomprensibile e sterile atteggiamento di partner politici che nulla di concreto hanno a rivendicare se non una visibilità del tutto infantile e discutibile l’UDC comunica di tendere la mano e, dunque, dare convinto sostegno all’azione di governo cittadino del sindaco, attraverso la federazione del proprio gruppo con quello di Forza Italia“. Lo annuncia Luciano Bontempo, che spiega: “Ciò al fine di rafforzare la fiducia nei confronti del primo cittadino e del vicesindaco quale espressione UDC, munendoli di un appoggio politico più forte, concreto e deciso. Con invito, a tutti, di tornare, senza ritardo, a lavoro per dare risposte alla città, con l’auspicio, di porre fine, in via risolutiva, alle scevre esitazioni cui si assiste ormai da troppo tempo. Con l’impegno di lavorare di più e meglio per l’interesse dei cittadini”.

A questo punto gli equilibri in Consiglio comunale fanno registrare i seguenti assestamenti: FdI diventa il primo gruppo, grazie all’ingresso degli esponenti di Insieme per L’Aquila, UDC-FI secondo partito e la Lega, perdendo Tiziana Del Beato, diventa terza.

L’articolo L’Aquila, l’UDC si federa con Forza Italia sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *