Vola in alto, vieni a L’Aquila, il video di promozione turistica

--> Leggi l'articolo originale qui <--


L’Aquila in un minuto: un video di promozione della città che verrà trasmesso nelle stazioni ferroviarie e negli autogrill del Paese.

“Vola in alto, vieni all’Aquila”, è la voce che fa da sottofondo alle bellissimi immagini che, in 60 secondi, mostrano il cuore di un territorio ferito dagli eventi degli ultimi 11 anni, fiaccato anche dal lungo lockdown, ma con tanta voglia di andare avanti.

Questa iniziativa che vede al centro L’Aquila, le sue potenzialità, i suoi tesori storici e architettonici, è stata presentata all’Auditorium del Parco del Castello questa mattina dal sindaco Pierluigi Biondi e dell’assessore al Turismo, Fabrizia Aquilio. Era presente anche il presidente della Fondazione Carispaq, Domenico Taglieri.

Aquilio biondi

L’iniziativa è stata realizzata dal Comune dell’Aquila insieme all’assessorato al Turismo; mentre la realizzazione del video è a cura della società Media One.

video l'aquila

“L’Aquila deve solamente rappresentare una nuova immagine di sé, scrollandosi di dosso il peso della città terremotata”, ha detto il sindaco Biondi.

“È il momento di andare oltre, dobbiamo mostrare un luogo che nella sua storicità è anche moderno, dove ci sono i servizi, la trasformazione in digitale, le infrastrutture. L’Aquila è un posto dove si sta bene”, ha aggiunto Biondi.

“L’obiettivo della Fondazione nei prossimi anni – ha detto Taglieri – sarà quello di aiutare la promozione della città. L’Aquila ha bisogno di questa linfa vitale per andare avanti. Abbiamo in mente un grande progetto che unisca L’Aquila al resto del territorio, facendo conoscere i vari collegamenti che possono esserci nella provincia e quali elementi maggiori si possono avere, partendo esempio dal capoluogo d’Abruzzo passando per la Perdonanza con Celestino V e quindi arrivare fino a Sulmona”.

“Un segno alla città per far vedere come le sinergie possano essere il motore per andare avanti e realizzare progetti tutti motivati da un unico obiettivo: l’aquila”, ha aggiunto l’assessore Aquilio.

“Vogliamo per L’Aquila uno spot che non induca solo la frequentazione estiva ma che dia a chi verrà a trovarci la percezione di non aver fatto tutto quello che il territorio offre”.

“Un’aquila che vola sopra la città sopra il territorio, sugli spazi più belli e suggestivi. Questo sarà il succo del video. Abbiamo dovuto fare una selezione, per comprimere un tesoro così grande in 60 secondi. La visibilità sarà estesa, nelle stazioni di scambio dove le persone trascorrono tempo e c’è modo di interagire con gli spazi pubblicitari. Uno strumento modulare e identitaria per un territorio che merita molto”, ha detto marco Ruggeri della Media One.

Di seguito il video del Capoluogo con l’intervista integrale al sindaco della città Pierluigi Biondi: (pezzo in aggiornamento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *